Chef Gioacchino Pontrelli

Insalatina di mare su vellutata di carota nera all’essenza di ginger

 

Prima di passare alla ricetta volevo parlarvi della carota nera.

Lo sapevate che la carota in principio era nera? Ebbene sì! L’ortaggio è giunto dall’Afghanistan in Europa color melanzana. Successivamente gli olandesi, i più grandi produttori di semi al mondo, nel 1500, in onore del re Guglielmo d’Orange, la trasformarono in arancione attraverso una serie di incroci.

La carota nera è ricca di antociani (presenti nei mirtilli o nel vino rosso): antiossidante, contro i radicali liberi.

Chef Gioacchino Pontrelli ha scelto di usare la carota nera nella propria ricetta in quanto meno dolce, più tannica e terragna della varietà arancione.

Ora diamo spazio alla ricetta!

 

Ingredienti per 4 persone:

Per la vellutata:

  • 400 gr. di carote nere
  • Aglio q.b.
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • Peperoncino q.b.

Per l’insalatina di mare:

  • 1 Kg. di calamari, scampi e gamberi sgusciati
  • 40 gr. di ginger fresco
  • Il succo di un limone
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.

 

Procedimento:

Pelare le carote e sbollentarle in acqua x circa 25 minuti. A cottura ultimata spadellarle con aglio olio e peperoncino. Salare e successivamente passare al blinder per rendere la salsa vellutata .
Cuocere a 72 gradi per 4 minuti l’insalata di mare; condire con ginger fresco grattuggiato, olio ,sale e succo di limone.
Infine adagiare l’insalata di mare sulla vellutata di carota nera.

 

Ristorante Da Lorenzo
Via Giosuè Carducci 61
55042 Forte dei Marmi (LU)

Photo credit Lido Vannucchi

Share This: