Un venerdì sera riscaldato dalla cucina della mia Osteria di riferimento.
Menù scritto sulla lavagna, prodotti di qualità, ambiente caloroso e famigliare.
Vini rossi, bianchi, bollicine italiane e francesi… Polentine, passatelli, tortelli, bigoli, trippa, stracotto, stinco e tanto altro…
L’Osteria Enoteca da Bortolino è il miglior rimedio per dimenticare la nebbia e il freddo.

LOsteria Enoteca da Bortolino nasce nel 1996 sulle ceneri della vecchia storica osteria che per circa 100 anni è stata a guardia del ponte di barche sul fiume Po che univa la Lombardia con l’Emilia. Un’attenta ristrutturazione ha permesso di lasciare inalterato l’aspetto esterno, giardino con grande pergola di glicine compresi.
L’interno è caldo e accogliente con grandi tavoloni di legno.

Quasi ogni anno, in autunno, le acque del Po salgono e lambiscono il giardino: l’osteria diventa cosi una magnifica penisola circondata dall’acqua e da vasti pioppeti.
Dal 2016 sono disponibili sei camere con 20 posti letto nell’adiacente OSTELLO BORTOLINO unica altra costruzione presente nella zona.

 

Share This: